Tu non sei lei
tu non esageri e non sbagli mai
hai degli amici migliori dei miei
hai meno sonno al mattino
e forse vivrai più di noi.
E lei è qui, non era stata mai bene così
e adesso dice che ha fame di me
e sbricioliamo sul letto
guardandoci il nastro di un film.
Capisce al volo i miei giochi
invece tu sai poco di me.
E lei sta bene qui
e fa star bene me
e intanto la città
si disfa e si rifà.
Tu non sei lei
perché non credi importante sognare,
perché non sai stare bene né male
se ti addormenti nel sole ti bruci e non
cambi colore.
E lei sta qui
per questa notte, due mesi o chissà
il vino è freddo e parliamo di noi
e ci ascoltiamo in silenzio
e ridiamo facendo l'amore.
E lei sta bene qui
e fa star bene me
è l'alba e la città
si sveglia e si ridà.

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito