Grande la casa intorno a me
dietro la finestra c'è
tutto il mondo freddo e bianco
che non so cos'è.
Ma nel mio sogno io sono un re
e la neve più non c'è
solo in mezzo alla foresta
si è sperduto il re.
Ma all'improvviso
mi fermo e davanti a me
vedo una donna
che più bella al mondo non ce ne.
Sono l'amica dei sogni tuoi
sempre tu ne avrai con te
e se amici non ne avrai ricordati di me.
Uno qualunque tu non sarai
ma felice forse mai
vivi senza domandarti dove arriverai.
E all'improvviso
torno davanti a te
vedrai la strada
quella che ti porterà da me.
Strada tra i vetri un piccolo re
piange non lo sa perché
forse cerca nella neve un mondo che non c'è.

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito