Siete qui naufragati fra noi
da frontiere lontane.
Siete qui nella libera Europa
a dormire in stazione.
La piccola gente vi guarda male
fa finta di niente ma non vi vuole
futuro qui non ce n'è.
Anche a noi con l'America in faccia
ci hanno fatti emigrare.
Anche a noi neri dentro la pioggia
ci hanno fatti spogliare.
La piccola gente non ha memoria
Milano, ragazzi, non è Pretoria
facciamo che non lo sia.
Dammi speranza in un tempo migliore
con gli occhi aperti ma senza frontiere
e dove non comandi la pazzia
di qualunque parte sia.
Siamo qui col futuro da fare
e gli sbagli di ieri.
Siamo qui a guardarci il colore
che non è dei pensieri.
Barriere di lingua, di razza e sesso
e intanto il duemila ci cade addosso
e non impariamo mai.
Dammi speranza in un tempo migliore
con gli occhi aperti ma senza frontiere
nel mondo non saremo uguali mai
ma il mondo è tutti noi.

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito