Un caffè per scaldarti il motore
lunedì non è certo il giorno migliore
ma il bambino si sta per svegliare
e lo specchio gentile non è
con chi sta in piedi alle sei
c'è la radio che canta in inglese
come ai tempi che scappavi di casa
disarmata struccata curiosa
sui gradini di un'altra città.
In piazza si batteva il tamburo
e lui sembrava un capo guerriero
e avevi diciott'anni ed un mese
da spendere viaggiando con lui
che aveva un passaporto francese
e si faceva sempre arrestare
un figlio e due valigie improvvise
t'hanno fatto guarire di lui.
Ti assomiglia davvero crescendo
il tuo piccolo campione del mondo
e c'è un uomo gentile, normale
che ti trova bellissima e tu
da un po' ti piaci di più.
E i tempi sono caldi e migliori
puoi prenderti un permesso e sognare
ci pensi mentre fai da mangiare
o in centro sui gradini del tram.
Soldato hai combattuto ed hai pianto
e hai messo molti fiori al balcone
ne avessimo di queste persone
in giro per le nostre città.
Una doccia di sole e un Martini
mezzogiorno d'estate pieno di suoni
hai ancora un gettone e lo spendi
per te stessa per dire di sì.

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito