Avvocati d'America - Dialoghi interessanti in processi 

 

Recentemente il Massachusetts Bar Association Lawyers Journal ha riportato 21 domande realmente chieste da avvocati a testimoni durante lo svolgimento di processi. 


Dunque dottore, non è forse vero che quando una persona muore mentre dorme, non se ne rende conto fino al mattino? 



Era presente quando le scattarono questa sua fotografia? 



Il figlio più giovane, quello di vent'anni, quanti anni ha? 



Era da solo o era solamente lei? (N.d.T.: "Were you alone or by yourself?")



Fu lei o suo fratello a morire in guerra? 



Vi ha ucciso? 



Quanto erano distanti i veicoli al momento della collisione? 



Lei era lì finche non se ne è andato, giusto? 



Quante volte si è suicidato? 



A: Così, la data di concepimento (del bambino) fu l'8 di Agosto? 


T: Sì. 


A: E che cosa stava facendo in quel momento? 



A: Lei ha tre figli, giusto? 


T: Sì. 


A: Quanti sono maschi? 


T: Nessuno. 


A: Qualcuno di loro è femmina? 



A: Lei dice che le scale andavano giù fino al piano terra 


T: Sì. 


A: E queste scale, tornavano anche su? 



A: Signor Slatery, lei ha avuto una luna di miele particolare, vero? 


T: Sono andato in Europa. 


A: E ci ha portato la sua nuova moglie? 



A: Da che cosa è stato interrotto il suo primo matrimonio? 


T: Dalla morte. 


A: E dalla morte di chi è stato interrotto? 



A: Può descrivere l'individuo? 


T: Era di media altezza e aveva la barba. 


A: Si trattava di un maschio o di una femmina? 



A: La sua presenza qui questa mattina è dovuta alla notifica di deposizione che ho recapitato al suo avvocato? 


T: No, così è come mi vesto quando vado a lavorare. 


(N.d.T.: "Is your appearance here this morning pursuant to a desposition notice which I sent your attorney?" "No, this is how I dress when I go to work.")



A: Dottore, quante autopsie ha eseguito su persone morte? 


T: Tutte le mie autopsie sono eseguite su persone morte! 



A: Tutte le tue risposte devono essere orali, OK?  Che scuola frequenti? 


T: Orali. 



A: Si ricorda l'ora in cui ha esaminato il corpo? 


T: l'autopsia è iniziata attorno alle 20:30 


A: E il signor Dennington era morto? 


T: No, era sdraiato sul tavolo desideroso di sapere perché gli stavo facendo un autopsia! 



A: Può fornirci un campione di urina? 


T: Lo posso fare sin da quando ero piccolo! 



A: Dottore, prima di eseguire l'autopsia, ha controllato la presenza del battito cardiaco? 


T: No. 


A: Allora ha controllato la pressione del sangue? 


T: No. 


A: Ha controllato se respirasse?" 


T: No. 


A: Allora è possibile che il paziente fosse vivo quando ha cominciato l'autopsia? 


T: No. 


A: Come può esserne così sicuro, dottore? 


T: Perché il suo cervello era in un contenitore sulla mia scrivania. 


A: Ma è tuttavia possibile che il paziente possa essere stato ancora vivo? 


T: Sì, è possibile che fosse vivo e che stesse facendo l'avvocato da qualche parte!

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito