Sempre più spesso appare più importante e redditizio il modo di dire le cose anziché la sostanza delle stesse. Potete constatarlo con una barzelletta: a volte una bella barzelletta non fa ridere perché raccontata male, altre volte una battuta da poco fa ridere perché detta nel modo giusto o dalla persona che la rende giusta. E dato che il lavoro è un po' come una barzelletta... ecco alcuni consigli per fare una figura migliore al lavoro 

Frase sbagliata: Non posso perché vado a prendere un caffè alla macchinetta 
Espressione giusta: Non posso perché ho una colazione di lavoro 

Frase sbagliata: Non posso perché vado in bagno che ho la caghetta 
Espressione giusta: Non posso perché devo gestire una priorità organica 

Frase sbagliata: Nel mio ufficio sono l'ultima ruota del carro 
Espressione giusta: Sono una delle quattro forze motrici della mia struttura 

Frase sbagliata: Ho preso dell'asino 
Espressione giusta: E' stata riconosciuta la mia forza trainante. 

Frase sbagliata: Ho perso la giornata a chiacchierare con i colleghi 
Espressione giusta: Ho investito parte del mio tempo a fare spogliatoio 

Frase sbagliata: Ho perso la giornata a fare solitari con il PC 
Espressione giusta: Investo parte del mio tempo a prendere confidenza con la tecnologia informatica. 

Frase sbagliata: Ho fatto una cazzata 
Espressione giusta: Ho messo l'accento sulle contraddizioni implicite del processo decisionale 

Frase sbagliata: Nella riorganizzazione me l'hanno messo in quel posto 
Espressione giusta: Nella riorganizzazione è stata esaltata la mia professionalità a 90° 

Frase sbagliata: Il mio capo mi ha mandato a fare delle pippe 
Espressione giusta: Il mio capo mi affida missioni dove ho mano libera

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito