Un missionario viene mandato in un paese sperduto nel bel mazzo della Africa a vivere in mezzo ad una tribù. Passa anni con questa gente, insegnando loro a leggere, scrivere ed i modi cristiani dell'uomo bianco. Una cosa sottolinea particolarmente: il male causato dal peccare facendo sesso. Non si deve fornicare o vivere nell'adulterio... Un giorno la moglie di uno dei nobili del villaggio da' alla luce un bambino bianco. Il villaggio è sotto choc e la gente manda il loro capo a parlare con il missionario. "Tu ci hai insegnato la malignità del sesso depravato, ma qui c'è una donna nera che da' alla luce un bimbo bianco. Tu sei l'unico uomo bianco che abbia mai messo piede nel nostro villaggio, e non ci vuole un genio per capire cosa sia successo...". Il missionario replica: "No, no, mio caro amico, ti stai sbagliando... Quello che abbiamo qui è un fenomeno naturale, quello che si chiama albinismo. Guarda in quel campo. Ci sono un mare di pecore bianche e tuttavia tra di loro ce n'è una nera, la natura fa di questi scherzi ogni tanto...". Il capo riflette un attimo e poi dice: "Sai cosa?! Tu non dici niente della pecora ed io non dico niente del bambino...".

Per evitare l'AIDS mi hanno detto: "No ai rapporti occasionali". E allora ho deciso di farlo tutti i giorni!

L'amore riguarda la chimica, il sesso riguarda la fisica.

Era convinto di essere bisessuale perché faceva all'amore 2 volte al mese.

"Vedi cara, l'amore è una cosa, il sesso un'altra". "E la roba che facciamo noi come si chiama?".

Amore è stare svegli tutta la notte con un bambino malato. O con un adulto molto in salute.

Due contadini decidono di festeggiare andando a puttane. Il primo torna scontento: "Sai, non mi è mica piaciuto. E' meglio mia moglie". Anche il secondo torna scontento: "Sai, è vero, è meglio tua moglie!".

Cara, in amore un piccolo gesto può far perdonare tante cose; dai togliti gli slip.

Una donna: "Dottore, ho un grosso problema! Ho in casa un bellissimo alano maschio che però è sempre arrapato. L'altra settimana mi sono chinata per raccogliere la spazzatura, e... sbam! subito mi monta sopra e mi tromba all'impazzata. Tre giorni fa mi cade una cosa, mi chino per raccoglierla, e... sbam! mi monta sopra da dietro e mi tromba per mezz'ora! Ieri addirittura mi ha fatto lo sgambetto per farmi cadere, e una volta per terra sbam! mi monta sopra e mi cavalca per tre ore!". Il dottore: "Beh, potremmo dargli un sedativo per calmargli i bollenti spiriti...". E la donna: "Ma quale sedativo! Piuttosto gli tagli le unghie che mi graffia tutta la schiena!".

Dov'è situato l'organo sessuale dell'elefante? Nelle zampe: se ti calpesta sei fottuto!

Due topini si vantano delle proprie prodezze sessuali. "Ieri mi sono fatto una giraffa; una fatica boia!". "Perché?". "Non faceva che dirmi: baciami in bocca, leccami la figa, baciami in bocca...".

Un topolino si è infilato dietro una elefantessa e incomincia a incularla. Nel mentre un cacciatore spara all'elefantessa che lancia un barrito di dolore e il topolino: "Godi, puttana, godi...".

Marito e moglie comprano un pappagallo, ma non sanno di che sesso è. Provano in tutte le maniere e alla fine provano a soffiare fra le gambe del pappagallo, una, due, tre volte. Alla fine: "La smettete di rompere le palle!".

Roma antica. Un gladiatore scommette che riesce a scoparsi 100 donne una dietro l'altra. Grande pubblicità dell'impresa, organizzazione nel Colosseo, bandi da tutti le parti, e infine arriva il gran giorno. Colosseo strapieno, arriva il gladiatore in gran forma, sponsor alle spalle, arbitro, allenatore. E via: 1, 2, 3, 4, 5... 10... pausa, asciugamano, coca-cola... 11, 12, 15... 20... pausa, coca-cola... 21, 22, 25... 30... pausa, massaggio... 31, 33, 34, 35... 40, pausa... 50... 60... 70... 80... 85, pausa, strizzamento di asciugamani, ricomincia 90... pausa, coca-cola... 91, 92... pausa... 93, 94... pausa... 95... 96... 97... pausa, incoraggiamenti... 98... 99... il gladiatore crolla svenuto. Colosseo in silenzio di tomba, si alza un vecchietto dai gradini più alti e grida: "Ah frocioooooo !!!".

Due ragazze venete stanno facendo l'autostop. E' estate, fa un caldo boia, dall'asfalto sale un'onda di calore insopportabile, e la strada non ha un filo d'ombra, e non passa nessuno. Dopo una lunga ora interminabile, si vede in lontananza un puntolino, è una macchina! Si avvicina e le due ragazze vedono che la targa è tedesca. A bordo, ci sono due tedeschi. - Mi non so parlar el crucco - dice la prima all'altra - Prova un fia' ti'! - e la manda avanti. La poverina gesticola un po', fa dei segni, ripete due o tre volte il nome della città dove devono andare, e alla fine il tedesco al volante fa cenni di aver compreso, e risponde: - Jawhol! - Così la seconda torna indietro dall'amica che vuole sapere come è andata la conversazione. - Che xe che te ga dito? - le chiede. - Me ga dito che jawhol - La tizia allora si guarda attorno (il calore dell'asfalto è un forno), guarda la strada deserta e ci pensa su un momento... - Beh... se la vol, noi ghe a demo... -

Al bar lui e lei si incontrano dopo tanto tempo. Lui: "Ciao, quanto tempo che non ci vediamo. Faccio l'agente immobiliare. E' un periodo di crisi: se non vendo più case ci rimetto il culo". Lei: "Anch'io; se non vendo più il culo ci rimetto la casa!".

Al bar un ragazzo chiede prima un whisky, poi due e infine 10. Il barista gli chiede perché. "Festeggio il mio primo bocchino!". E il barista: "Posso offrirgliene un undicesimo?". "Guardi se il gusto non passa con 10, non credo che 11 migliorino le cose!"

Tua moglie mi ha raccontato una barzelletta così divertente che per poco non cadevo dal letto.

Una bionda entra in un posto per telefonare a sua madre in Australia, ma il costo è troppo alto e lei non ha i soldi; allora esclama: "Come farò? Non ho abbastanza danaro con me per fare la telefonata. Ma ho bisogno urgente di parlare con mia madre. Sono pronta a fare qualsiasi cosa per telefonare!". L'addetto ai telefoni allora le chiede: "Qualsiasi cosa?!". "Sì, qualsiasi cosa". Allora l'addetto le chiede di seguirlo nel retrobottega, si siede e le ordina: "Inginocchiatevi" e la bionda si inginocchia. "Slacciatemi i pantaloni" e la bionda gli slaccia i pantaloni. "Tiratelo fuori" e la donna lo tira fuori". "Tenetelo con tutte e due le mani" e lei lo prende con tutte e due le mani". "E ora... via!". Allora la bionda si avvicina, mette la bocca vicino al pene dell'uomo e dice: "Allo, maman?".

Che differenza c'è tra Ilona Staller e Dixan? Nessuna. Tutti e due danno il meglio a 90 gradi!

Perché le bionde sono brave a fare pompini? A causa del vuoto che hanno nel cranio.

Quella donna era così brutta che aveva dovuto buttar via il suo vibratore!

Differenza fra il calcio maschile e quello femminile: in quello femminile non ci sono i falli!

Un tizio va dal dottore che gli diagnostica un cancro e gli dice di avere 8 ore di vita. Il tizio torna a casa dalla moglie e le spiega tutto. La moglie gli chiede cosa voglia fare e dopo propone "Ti andrebbe di fare l'amore?". Il marito accetta e segue un'oretta di sano divertimento, poi il marito ripropone di fare ancora all'amore. La moglie accetta e seguono altre due ore di sesso. Ancora una volta il marito ripropone di fare all'amore, ma la moglie: "Ma caro, sei pazzo. Io domani mattina mi devo alzare, tu no!"

Due carabinieri discutono se un certo albero è maschio o femmina. Allora chiedono un parere ad un taglialegna che dice: "Mettetevi di lato all'albero. Ecco, considerando i due coglioni ai lati direi che deve essere maschio!".

"Perché i carabinieri non fanno più l'amore?". "Perché non hanno più prove per metterlo dentro!"

Ieri mi ero appartato in macchina con una mia amica. Era notte e i finestrini erano appannati. Ad un certo punto bussano alla portiera, tiro giù per qualche centimetro il vetro del finestrino e vedo la faccia di un carabiniere che mi dice: "Cosa sta facendo?". Per nulla intimorito gli dico: "Sto facendo all'amore". E lui: "Non lo sa che è proibito? C'è una multa di 200.000 lire!". A quel punto la mia ragazza esclama: "Però, un po' salata come multa!". E il carabiniere: "Ah, siete in due! Allora la multa è di 400.000 lire!".

"Zia, perché non hai figli?". "Perché la cicogna non me li ha portati". "E perché non hai cambiato uccello?".

"Mamma come sono nata io?". "Ti ha portato la cicogna". "E l'ha trombata il papà?".

Noi cinesi essele molto democlatici. Noi avele elezioni ogni mattina.

La scena si svolge al circo equestre. Lo spettacolo è eccezionale. Una ragazza mora, molto bella e seminuda, entra radiosa nella gabbia in cui sta una magnifica tigre reale. La ragazza le si avvicina un po', poi si sdraia accanto alla belva. Questa sbotta in un ruggito agghiacciante, poi prende ad annusarla ed alla fine, come un mansueto cagnolino, prende a leccarla tutta, docile docile. Applausi sfrenati dalla folla e intervento del Direttore del circo che, aiutandosi con un microfono, dice al pubblico: "Ed ora, signore e signori, se c'è qualcuno capace di fare altrettanto, si faccia avanti e riceverà cento milioni!". Un tizio, convinto che quei cento milioni gli farebbero tutto sommato comodo, esclama: "Eccomi, io sono pronto ...ma prima fate uscire quella bestiaccia!!".

Colmo di una donna frigida: dire "Insomma, deciditi! Dentro o fuori! Tutto questo su e giù mi da' fastidio!".

Colmo per una donna diffidente: farselo mettere per iscritto.

Colmo del prete: non poter mostrare la potenza del proprio organo!

Che cosa ha detto la moglie di Bill Gates la prima notte di nozze? Veramente MICRO e SOFT...

Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine!

In una bella giornata di sole un contadino riceve la visita di un rappresentante di apparecchi automatici che gli dice: "Vede questa macchina, raccoglie le olive, sbuccia le olive, snocciola le olive, le preme, filtra il succo, lo imbottiglia, etichetta il tutto, chiude la bottiglia et voilà da questa parte in men che non si dica esce la bottiglia pronta per essere venduta. Allora cosa ne pensa?". Il contadino: "hmmmmm, ma li fa li bucchini?". Il venditore: "No forse lei non ha capito; questa macchina è innovativa, vede questa macchina, completamente in automatico, raccoglie le olive, sbuccia le olive, snocciola le olive, le preme, filtra il succo, lo imbottiglia, etichetta il tutto, chiude la bottiglia et voilà da questa parte in men che non si dica esce la bottiglia pronta per essere venduta. Ha capito adesso?". "Si, si, ma li fa li bucchini?". Il venditore insiste: "Non mi devo essere spiegato bene, all'interno di questa macchina vi è un computer sofisticato, per cui questa macchina può apprendere, ma sempre compiti per la quale è stata creata, in particolare, questa macchina... raccoglie le olive, sbuccia le olive, snocciola le olive, le preme, filtra il succo, lo imbottiglia, etichetta il tutto, chiude la bottiglia et voilà da questa parte in men che non si dica esce la bottiglia pronta per essere venduta. Adesso ha capito?". "Si, si, ho capito, ma li bucchini, li fa?". E il venditore spazientito: "Nooooo, le ho detto di nooooo!! I bocchini non li fa!". E il contadino con voce pacata: " Ahhh, allora prendo le ragazze dell'anno passato!".

Una coppia di sposini va in viaggio di nozze a Parigi in treno in cuccetta. Quando si fa notte lei chiede al suo Franco di fare un bambino. Franco ha qualche perplessità, visto il posto non proprio appartato, ma alla fine cede alle richieste della moglie che tra l'altro ha già deciso di dare al futuro figlio il nome di Luigi. Iniziano a fare l'amore, cercando più o meno di non farsi scoprire, e ogni tanto gridando il nome del futuro figlio: "Luigi, oh, Luigi". Ad un tratto un gran rumore, il treno deraglia, si ribalta, un macello. Tutti i bagagli in giro, una vera e propria tragedia! Quando il treno si ferma la donna disperata inizia a spostare i resti e cerca Franco. Sotto ad una valigia vede un uomo, toglie il peso di dosso e gli chiede: "Franco, sei tu ?". E l'uomo risponde, pulendosi il viso con le mani: "No, io non sono Franco, ma il vostro Luigi ce l'ho tutto io in faccia!!".

La mano nella mano, la mano sulla cosa, il coso nella mano, il coso nella cosa, da cosa nasce cosa!

In spiaggia un vecchietto cieco sta gonfiando una bambola di gomma. Alle proteste degli astanti il vecchietto tasta la bambola ed esclama: "Porca miseria, mi sono scopato il canotto tutto l'inverno!".

A tavola e a letto nessun rispetto (proverbio italiano).

Qual è la differenza fra duro e scuro? Scuro diventa tutte le sere.

Che differenza c'è tra un messicano vestito e uno nudo? Il messicano vestito dice: "Hasta la vista!", mentre quello nudo dice: "Vista la hasta?".

Differenza fra Moana Pozzi e la colomba della pace. Quest'ultima è l'uccello della pace, Moana...

Differenza fra Moana Pozzi e un Jumbo Jet: non tutti sono andati con un Jumbo jet.

Differenza fra Moana Pozzi e una palla di bowling: in una palla da bowling si possono infilare solo tre dita.

Differenza fra Moana Pozzi e una tartaruga: nessuna perché sdraiate sulla pancia sono fottute.

Qual è la differenza fra una prostituta, una fidanzata e una moglie? La prostituta dice: "Questo ti costa 100.000 lire". La fidanzata dice: "Oh, come ti amo!". La moglie dice: "Beige. Già beige. Il soffitto lo dipingerò beige!".

Differenza fra un padre di famiglia e un libertino: il primo ama i piaceri della casa, il secondo le case di piacere.

Che differenza c'è fra una bara e un preservativo? Nella bara c'è uno che se ne sta andando, nel preservativo uno che sta venendo.

Che differenza c'è fra un topo e una suora? Il topo con una scopata l'ammazzi, la suora con una scopata la resusciti!

Qual è la differenza fra un uomo e una donna? La differenza entra...

Che differenza c'è fra una vedova e una carota? Nessuna, tutte e due hanno il manico sotto terra!

Cosa fa uno spermatozoo con la valigia? Il rappresentante del cazzo!

Perché il coccige è detto osso sacro? Perché assiste alla messa in culo!

Lei: "Caro, non credevo che tu potessi avere un organo così piccolo!". Lui: "Cara, non credevo di dover suonare in una cattedrale!".

A letto: "Cara, sono stato il tuo primo uomo?". "Certo, caro, ma perché me lo chiedete sempre tutti?".

Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi (Pablo Neruda).

Come si fa a far urlare due volte di seguito una casalinga italiana? Ci si fa l'amore focosamente e poi... ci si asciuga l'uccello sulle tende!

Le donne si dividono in 4 categorie: le suore (non la danno a nessuno); le puttane (la danno a tutti); le stronze (la danno a tutti tranne che a te); le rompiballe (la danno a te e solo a te).

A me mi rovinano le donne. Troppo poche (Roberto Benigni).

Ieri ho conosciuto una bionda stupenda che mi ha detto "Vieni a casa mia che non ci sta nessuno!". Ci sono andato, ma non ci stava nessuno!

Una bella bionda confida ad un'amica: "Il dottore mi ha guarito dalla mia paura del sesso. Adesso sono io che gli chiedo 100.000 lire per una visita!".

Due settimane fa sono stato coinvolto in un buon esempio di contraccezione orale. Ho chiesto ad una ragazza di venire a letto con me e lei mi ha detto di no (Woody Allen).

Qual è la differenza fra un libro e una donna? Il libro inizia con l'introduzione e finisce con l'indice. La donna inizia con l'indice e finisce con l'introduzione.

Qual è la donna più dolorosa da amare? La donna Indiana, perché ha la fica d'India.

Rosalia è una siciliana che abita a Messina; è molto bella, ma anche molto povera. Il suo sogno è di diventare una grande attrice di Hollywood, ricca e famosa e quindi il suo più grande desiderio è quello di raggiungere l'America, ma il costo del viaggio per lei è proibitivo. Finché un giorno gironzolando per il porto conosce un marinaio a cui confida i suoi sogni. "Ma cara Rosalia" dice il marinaio" un sistema ci sarebbe per arrivare in America. La mia nave parte proprio domani per New York e se tu ti nascondi nella mia cabina potresti fare il viaggio da clandestina. In fondo sono una ventina di giorni!". Rosalia, che però non è ingenua, chiede se il marinaio vuole qualche cosa in cambio e naturalmente questi le dice: "Beh, certo, tu dovrai essere molto carina con me per tutto il viaggio". Il desiderio di Rosalia di cambiare vita con tante prospettive più rosee fa sì che l'indomani si trovi a bordo della nave e si nasconda nella cabina del marinaio. Tutte le notti (e qualche giorno) lei si concede al marinaio. Dopo una ventina di giorni, immaginando oramai di essere in vista della costa americana, lascia la cabina e al primo passeggero che incontra chiede: "Mi scusi, quanto manca a New York?". E l'uomo: "New York? Ma questo è il traghetto Messina - Villa San Giovanni!".

"Mamma, che cos'è un orgasmo?". "Che ne so...chiedilo a tuo padre!".

All'uomo di potere la donna perdona anche l'impotenza.

Perché con una donna non bisogna essere prevenuti? Perché se no ci si diverte poco...

"Qual è il posto più chic del mondo?". "La vagina della donna: si entra sempre in tiro e i coglioni restano sempre fuori!".

Era così seria e ben educata che tutte le volte mi diceva "scusa le spalle".

Le donne non hanno di buono che quanto hanno di meglio.

Le donne servono almeno a 10 cose: una la so, le altre 9 non me le ricordo.

L'uomo nasce dalla donna e tutta la vita cerca di rientrarci.

Le donne sono come le ciliegie: una tira l'altra (Giacomo Casanova).

"Ci sono molte cose importanti nella vita. Al primo posto fare del sesso con una donna piacente". "E al secondo posto cosa metti?". "Fare del sesso con una donna non piacente!".

"Ehi, bella bimba, verresti a letto con me per 10 milioni?". "Beh, a pensarci bene, si'". "E per 50.000 lire?". "Ma per chi mi hai preso?". "Beh, quello lo abbiamo stabilito prima; ora stiamo contrattando il prezzo!".

Provo un intenso desiderio di tornare nell'utero... di chiunque (Woody Allen).

Un ragazzino mostra il suo cazzetto ad una bambina: "Io ho questo e tu no!". E la bambina per le rime sollevando la gonnellina: "Ha detto mamma che di quelli io quando sarò grande ne potrò avere tutti quelli che voglio!".

Due amiche: "Com'è andata dal ginecologo ?". "Beh, mi ha detto che ho un clitoride come un melone". "Grande?". "No, dolce!".

Un tipo (ginecologo) alla sua ragazza (paziente): "Ma che topa grande che hai... Ma che topa grande che hai...". E lei: "Ma perché me lo dici due volte?". "C'è l'eco!".

Per una vera donna ogni eiaculazione è precoce.

Un gran pezzo di figa non mi interessa. La voglio intera!

Un tizio ad una donna che sta fotocopiando alcuni fogli: "Vedo che stai riproducendo; posso aiutarti?".

Fra donne: "Ma quando fai all'amore fumi?". "Ma, non so, non ci ho mai guardato!".

Perché le donne hanno le gambe? Perché altrimenti lascerebbero la scia come le lumache!

"Sai quali sono le ragazze più pronte a far all'amore?". "Le texane, perché hanno il grilletto facile!".

Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia o immaginazione.

Fra due amiche: "Gli ho detto che non volevo più vederlo!". "E lui?". "Ha spento la luce!".

Perché le donne sono brave in matematica? Perché in un'equazione prendono un membro, lo mettono tra parentesi, lo elevano alla massima potenza e infine lo riducono ai minimi termini!

Capufficio condannato per molestie sessuali. Aveva detto: "Signorina, voglio quel rapporto sulla mia scrivania entro le 9".

Ragazza, se ti piacessero le cose morbide ti farei impazzire!

E' una donna senza peli sulla lingua; e se li ha... non sono i suoi.

Due puttane in ascensore. La prima: "Scusa, ma non senti puzza di sperma?". La seconda: "Oh, scusa, un ruttino!".

Qual è la parte più dura di una donna? Che non la danno!

Un giovane è in aereo e seduta accanto a lui c'è una ragazza stupenda tipo top-model che sta leggendo un libro. Il ragazzo cerca ovviamente di attaccare discorso: "Il vostro libro sembra molto interessante... di cosa parla?". La donna: "Oh, in effetti è molto interessante. E' un libro sulla sessualità, ma vista sotto l'aspetto statistico. Per esempio queste statistiche dicono che sono gli indiani d'America che hanno il pene più grosso in diametro, mentre i polacchi sono gli uomini con il pene più lungo. Per quanto riguarda l’attività sessuale, sono i medici quelli che sembrano avere la vita sessuale più attiva". Il ragazzo allora ribatte: "Oh è molto interessante! Ma mi permetta di presentarmi: Geronimo Kowalski, Dottore in medicina".

Una signora in un sexy shop: "Vorrei un fallo di gomma". Il gestore: "Ne abbiamo di tutti i tipi, dimensioni e colori. Quale vuole?". "Voglio quello rosso". "No, quello non è in vendita". "E perché?". "Perché è l'estintore!".

Sotto la gonna non portava gli slip. Come me ne sono accorto? Aveva la forfora sulle scarpe!

Le donne odiano l'autunno perché cadono i marroni, volano via gli uccelli e scende la nebbia per cui non si vede più un cazzo!

Perché gli uomini preferiscono l'estate? Perché è calda e umida.

Perché alle donne piace l'inverno? Perché è lungo e rigido!

Una donna è una donna fino al giorno in cui muore; un uomo è un uomo finché ci riesce.

Perché le donne hanno la vagina? Perché se non l'avessero nessuno vorrebbe parlarci!

Una ragazza di buona famiglia sta avendo il suo primo rapporto sessuale: "Aaaaahhh, ooooohhh, uuuuuhhhhh... giungoooo!".

Una bellissima bionda entra in un negozio di lusso e paga con un biglietto da 100.000 lire. La commessa: "Ma è falso!". E la bionda: "Maledetto porco! Mi ha violentata!".

Oggi sono più conosciuto: faccio cilecca con donne più belle (Woody Allen).

E' da tempo che sospetto che nel rapporto con la mia fidanzata c'è qualcosa che non va. Ad esempio alcuni giorni fa durante un romantico week-end stavamo facendo l'amore quando le ho chiesto "Sei venuta?". E lei: "Dove?!".

"Dottoressa, sono sempre eccitato, giorno e notte, mi dia qualcosa". "Due milioni al mese, vitto e alloggio".

Due medici dopo un congresso scopano a letto. Alla fine lui dice: "Dalla abilità delle tue mani scommetto che sei ginecologa!". Lei: "E tu anestesista!". "Ma come fai a dirlo?". Lei: "Non ho sentito un cazzo!".

Una signora molto bella ed elegante va dal dottore e gli confida: "Dottore, l'altro giorno ho conosciuto al club di golf un uomo affascinante che mi ha sedotto. Abbiamo fatto all'amore, ma temo di aver preso qualche brutta malattia". Il dottore la visita e poi conclude che nel dubbio bisogna fare alcune indagini. Qualche giorno dopo la signora si ripresenta dal dottore per sapere l'esito degli esami. Il dottore le dice: "Si spogli completamente". La donna esegue. Il dottore prosegue: "Bene, ora si sdrai sul lettino". La signora è un po' titubante, ma esegue. Il dottore: "Bene! Ora allarghi le gambe!". La signora, anche se perplessa, non può che obbedire. Il dottore allora si spoglia anche lui, le monta sopra e la penetra. La signora protesta: "Ma che fa dottore?". "Nulla, signora, la sto rassicurando!"

"Dottore, un mio amico dice di farne 10 al giorno". "Lo dica pure lei!".

Il cicloamatore è un dongiovanni che corteggia solo donne mestruate ?

Due extraterrestri, lui biondo, alto e muscoloso, lei mora e tutta curve, sono atterrati vicino alla villa di due terrestri che, passato il primo attimo di paura, cercano di fraternizzare. I terrestri offrono loro cibo, poi chiacchierano e alla sera decidono di fare all'amore scambiandosi di coppia. Così in camera da letto i due si spogliano, ma per la donna terrestre c'è una grande delusione: il tizio extraterrestre possiede un cosino minuscolo e insignificante. Senza smettere di sorridere il biondo però si tira l'orecchio destro e, meraviglia!, il suo cosino si allunga a dismisura. La donna spalanca gli occhi: "Si, ora non è male come lunghezza, però è sempre un po' miserino come diametro...". Allora il biondo si tira l'orecchio sinistro e il suo coso si allarga e diventa enorme. Così per tutta la notte divampa l'amore. La mattina dopo i quattro fanno colazione e poi i due extraterrestri ripartono. La donna allora si rivolge al marito: "Caro, sai, è stata una esperienza spaziale... e a te, dimmi, come è andata ?". "Non saprei, che strane abitudini! Per tutta la notte non ha fatto che tirarmi le orecchie!".

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito